Loading…
La nostra selezione di gennaio

La nostra selezione di gennaio

Formagella – Marina e Doris Martinali, Azienda Martinali
Siamo cresciute sull’azienda agricola dei nostri genitori Carlo e Monika e fin da piccole li abbiamo sempre accompagnati e poi aiutati a svolgere i diversi lavori, sviluppando la passione per l’agricoltura. La trasformazione del latte in diversi prodotti come burro, mascarpa, formaggini, formagella eccetera ci è stata trasmessa dai nostri genitori. Abbiamo deciso di proseguire con questa attività, al fine di poter valorizzare al meglio la materia prima prodotta in azienda: il latte di montagna.
Ci piace essere indipendenti, vivere e lavorare in famiglia ed assieme sviluppare idee e progetti e per l’azienda. Ci piace essere in montagna e lavorare all’aria aperta e con gli animali. Specialmente le mucche ci stanno molto a cuore: Alleviamo mucche della razza bruna originale, tutte con le corna. È una razza robusta e molto adatta per l’alpe e le montagne. Hanno tutte un carattere diverso, dalla testarda che non segue mai la mandria alla più ghiotta che cerca sempre di rubare il cibo alla vicina, alla coccolona che adora essere accarezzata. Inoltre, ci piace il contatto con i clienti nella vendita diretta, perché abbiamo la possibilità di trasmettere la passione che sta dietro ad ogni nostro prodotto.
Siamo un’azienda itinerante: abbiamo due stalle, una in paese a Largario e una sul monte di Camperio e traslochiamo due volte all’anno con gli animali. In questo modo evitiamo dei trasporti molto lunghi per il fieno e il letame.
In Ticino c’è un forte legame con il territorio e i suoi prodotti. Inoltre, ci sono le montagne…. entrambe abbiamo fatto la nostra formazione in Svizzera tedesca, ma siamo tornate volentieri in valle di Blenio.
aziendamartinali@gmail.com
www.aziendamartinali-valblenio.ch




Gallette alla farina bona – Ilario Garbani

 

L’idea di riproporre la “farina bóna” nasce dal grande interesse verso le tradizioni popolari e la volontà di preservare dall’oblio quello che si può e che ha un senso ancora oggi.

 

Del mio lavoro amo l’indipendenza e il fatto di essere riuscito a creare dei posti di lavoro in fondo alla valle Onsernone.

 

In questa attività ho dovuto imparare tutto da zero: non sapevo niente di macchinari, di mais, di marketing, di fatturazione, di igiene, di contabilità…

 

Il Ticino secondo me è uno dei posti più belli al mondo ma, per dirla con Plinio Martini, sono venuti i tedeschi a dirci quanto belle erano le nostre montagne – noi, troppo occupati a tribolare! -. In più siamo in Svizzera che ti circonda di sicurezza… cosa volere di più?

 

Ho cominciato ad interessarmi alla storia e alla cultura della valle Onsernone cercando canzoni ormai dimenticate con il gruppo Mea d’Ora. A distanza di anni però quel lavoro non ha lasciato molte tracce e non ha contribuito a diffondere il canto tradizionale a fianco di quello più folcloristico. Ecco: vedo già che per la farina bóna sarà tutto più semplice!

 

www.farinabona.ch

 






Birra elixir – Christian, Birrificio No Land, Melano

 

La passione per la birra e quindi per la produzione di questa bevanda è nata quando all’età di circa 18 anni vidi per la prima volta in un supermercato il kit per fare la birra in casa. Da quel giorno sono passati quasi 20 anni, nel frattempo ho affinato sempre più le tecniche di produzione e sperimentato molto fino a creare nel 2015 il Birrificio No Land di Melano.

La parte che più adoro del mio lavoro è sicuramente quella di creare nuove ricette per nuove birre e quella che provoca maggior soddisfazione è far provare il proprio prodotto ai consumatori e avere un buon responso.

 

I nomi delle mie birre sono sempre legati agli ingredienti utilizzati, ad esempio Elixir per le proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, antinvecchiamento, oppure a nomi di persone che mi hanno ispirato come Desirèe e Violet, che sono le mie figlie.

 

Del Ticino mi piace soprattutto lo spirito di aggregazione fra la popolazione e il clima che si respira durante le numerose “feste di paese”, oltre senza alcun dubbio il lato paesaggistico, trovandomi a Melano ho a due passi sia il lago che le montagne e per me già questo è favoloso.

 

Prima di piacere agli altri cerca di piacere a te stesso. Ognuna delle mie birre è frutto della mia passione per questa bevanda ed è una creazione che rappresenta me stesso e i miei sentimenti e stati d’animo di quel momento quando è stata creata, come un pittore che dipinge il suo quadro.

 

tel +41764350808

birrificionoland@gmail.com






Selezione di amaretti – Panetteria pasticceria El prestin,

 

Mio papà era panettiere e da piccolo lo aiutavo spesso e così ho provato a cimentarmi in questa professione. All’inizio non era facile… giovane e con la voglia di uscire ma la professione non te lo permetteva. Poi con gli anni la passione per il mio lavoro aumentava fino ad esaudire il mio desiderio di avere una ditta tutta mia.

 

Del mio lavoro mi piace veramente tutto, dal lavorare la notte, al contatto con la gente, creare nuove specialità

 

Il Ticino, è la mia terra… l’adoro! Offre di tutto e di più basta saper cercare ed accontentarsi a volte

 

Sono sposato con Maruska da 17 anni e abbiamo due splendidi figli, Matteo 16 e Alessandro 13. Abitiamo a Gordola nella casa appartenuta a mio nonno e sono molto legato alla mia terra. Oltre ad essere marito, papà e panettiere sono allenatore di Mini Basket nella Star Gordola da tanti anni. Ho interrotto la mia attività di cestista quando gli infortuni non me lo permettevano più e per non abbandonare il settore del basket mi sono cimentato nell’attività di allenatore che mi da tantissime soddisfazioni. Adoro viaggiare, mangiare e stare con la mia famiglia… ma adoro anche, ogni tanto, quando il lavoro me lo permette… di passare le domeniche sul mio divano!!

 

www.elprestin.ch

091 793 03 41







Aceto balsamico – Liquori Di Giada

 

Tutto ebbe inizio dieci anni fa, quando dei nostri carissimi amici ci regalarono una cassetta di limoni non trattati. Natale era vicino e per divertimento decidemmo di provare a produrre il nostro limoncello, da regalare in piccole bottiglie ad amici, parenti e conoscenti.

 

Possiamo dire che l’amore investito nel produrre i nostri liquori, olio d’oliva aromatizzato al naturale,e il nostro famoso aceto balsamico di uve Merlot del Ticino, lo manifestiamo calorosamente con tutta la popolazione Svizzera, ma soprattutto nel rapporto amichevole che si instaura nei mercati ticinesi con la popolazione locale. Ecco perché proponiamo solo ed esclusivamente la nostra ricetta di famiglia dal sapore e colore inconfondibile e unico sempre molto apprezzata.

Amiamo davvero il Ticino, ci piace l’amore,la cortesia, la sincerità, la genuinità,che troviamo in tutti gli abitanti che incontriamo durante il nostro lavoro.

Dieci anni fa non mi sarei mai immaginato di intraprendere un’attività così bella. Adesso è impensabile dover smettere.

 

info@digiada.ch





Salametti di cervo – I salumi del Pin

Nel 1928 la famiglia Brenni aprì una salumeria in via Stella, nel cuore del nucleo storico di Mendrisio. Per la tradizionale “mazza” acquistava i maiali allevati dal “Pin da la Vila” del casato dei Valsangiacomo. “Ul Pin” si chiamava Angelo e il nomignolo “da la Vila” proveniva dal fatto che doveva avere delle proprietà nella zona del Borgo, denominata villa Foresta. Dal 1996 nel salumificio i salumi del Pin sotto l’attenta guida del signor Angelo Valsangiacomo, nipote del “Pin”, si rinnova questa tradizione producendo salumi rigorosamente ticinesi, basati su carni di prima scelta lavorate secondo ricette gelosamente conservate e tramandate per tre generazioni. La qualità dei salumi nasce anzitutto dalla scelta di carni che provengono da maiali allevati all’aria aperta, che crescono in modo naturale. Sono tutti lavorati artigianalmente, esclusivamente con ingredienti naturali, insaccati in budelli legati a mano e poi sottoposti ad una lenta maturazione.

www.salumidelpin.ch

info@salumidelpin.ch

091.640.16.56